Che cosa è Internet?

Internet, a volte chiamato semplicemente “the Net,” è un sistema mondiale di reti di computer – una rete di reti in cui gli utenti a qualsiasi può un computer, se dispongono dell’autorizzazione, ottenere informazioni da qualsiasi altro computer (e a volte parlare direttamente agli utenti in altri computer). Fu concepito dall’Advanced Research Projects Agency (ARPA) del governo degli Stati Uniti nel 1969 e stato prima conosciuto come ARPANet. Lo scopo originale era quello di creare una rete che consenta agli utenti di un computer di ricerca presso un’Università di “parlare” computer alle altre Università di ricerca. Un vantaggio collaterale di design di ARPANet era che, poiché i messaggi potrebbero essere indirizzati o deviati in più direzioni, la rete potrebbe continuare a funzionare anche se parti di esso sono stati distrutti in caso di un attacco militare o altre calamità.

Oggi, Internet è una struttura pubblica, cooperativa e autosufficiente accessibile a centinaia di milioni di persone in tutto il mondo. Fisicamente, Internet utilizza una parte del totale delle risorse delle reti pubbliche di telecomunicazioni attualmente esistenti. Tecnicamente, ciò che distingue Internet è l’uso di un insieme di protocolli denominato TCP/IP (per Transmission Control Protocol/Internet Protocol). Due recenti adattamenti della tecnologia Internet, intranet ed extranet, anche fare uso di TCP/IP protocol.

Per la maggior parte degli utenti di Internet, posta elettronica (email) praticamente sostituito il servizio postale per transazioni brevi scritte. Persone comunicano tramite Internet in un certo numero di altri modi, tra cui Internet Relay Chat (IRC), telefonia Internet, messaggistica istantanea, chat video o social media.

Secondo DigoPaul.com, la parte più ampiamente usata di Internet è il World Wide Web (spesso abbreviato “WWW” o chiamato “Web”). La sua caratteristica rilevante è ipertesto, un metodo di cross-referencing istantanea. Nella maggior parte dei siti Web, determinate parole o frasi appaiono nel testo di un colore diverso rispetto al resto; spesso questo testo è sottolineato anche. Quando si seleziona una di queste parole o frasi, sarete trasferiti al sito o alla pagina che è pertinente a questa parola o frase. A volte ci sono pulsanti, immagini o porzioni di immagini che sono “cliccabili”. Se si sposta il puntatore sopra un punto su un sito Web e il puntatore assume la forma di una mano, questo indica che si può scegliere ed essere trasferito a un altro sito.

Utilizzando il Web, è possibile accedere a miliardi di pagine di informazioni. Navigazione sul Web avviene con un browser Web, il più popolare dei quali sono Internet Explorer, Firefox e Chrome. L’aspetto di un particolare sito Web può variare leggermente a seconda del browser che si utilizza. Inoltre, le versioni successive di uno specifico browser sono in grado di rendere più “campane e fischietti” come animazione, realtà virtuale, audio e file musicali, rispetto alle versioni precedenti.

Internet ha continuato a crescere ed evolvere nel corso degli anni della sua esistenza. IPv6, ad esempio, è stato progettato per anticipare il futuro enorme espansione del numero di indirizzi IP disponibili. In uno sviluppo collegato, Internet of Things (IoT) è l’ambiente fiorente in cui quasi qualsiasi entità o un oggetto può essere fornito con un identificatore univoco e la capacità di trasferire automaticamente i dati su Internet.